Nota bio-bibliografica di Salvatore Sparavigna
a cura di Armando Rotondi

TORNA 'A Camorra... song'io

 

Nato a Torre Annunziata nel 1958, Salvatore Sparavigna è giornalista, fotografo, videomaker. Inizia la sua carriera professionale nel 1980 come free-lance per alcuni quotidiani di area napoletana per poi allargare le sue collaborazioni con tesate e agenzie fotografiche nazionali. Nel 1986 fonda la FO.R.N.ASS. - Fotografi & Reporters Napoletani Associati, prima agenzia napoletana di produzione fotogiornalistica e banca d'immagini del territorio. Collabora con “L’Espresso” coprendo i più importanti avvenimenti del meridione. Nel corso degli anni ’90 comincia a proporsi con reportage fotografici a più ampio respiro e qualità ed è subito notato da Franco Léfèvre, mitico Picture Editor de “Il Venerdì di Repubblica”, con il quale firma alcuni tra i più importanti fotoreportage di quegli anni. Collabora quindi con alcuni settimanali e mensili europei e, come corrispondente, con varie agenzie internazionali. Attivo anche su internet, nel 1997crea il primo magazine napoletano on-line dal titolo “Napoli Live Web News”. Diviene socio e promotore di alcune associazioni nazionali professionali di categoria, tra cui il G.A.D.E.F. - Gruppo Agenzie Distributori E Fotoreporters.

Oltre che come fotoreporter, la sua attività è rivolta anche sul versante artistico della fotografia, esponendo in mostre personali e collettive. L’occhio di Sparavigna si sofferma in particolare sulle condizioni di disagio e di rischio dei minori a Napoli, raccogliendo un’importante documentazione sull’evolversi della delinquenza minorile. Attivo anche nel campo del video-making, nel Luglio 2005 realizza il suo primo cortometraggio Jader grida! Che riscontra un notevole successo di critica.

Nel 2006 inizia a lavorare su alcuni progetti a New York e nell’aprile del 2007è chiamato dallo staff del Sindaco M.Bloonberg a rappresentare l’Italia nella Settimana Culturale dell’Immigrazione a NYC, con la mostra Faces of ItaliaNY, prima di una lunga serie di un progetto che lo vedrà in giro per il mondo  tra le comunità Italiane. Da alcuni anni, inoltre, è l’ideatore del progetto internazionale  “Le pose del caffè a…”.

Nel 2009 realizza la video-inchiesta ‘A camorra… song’io?


Filmografia essenziale

’A camorra… song’io? (Italia, 2009) – Con Rosa Russo Iervolino, Raffaele Cantone, Rosaria Capacchione, Tano Grasso, Don Luigi Ciotti, Carlo Cerciello, Dino Di Palma, Silvana Fucito, Corrado Gabriele, Mario Guida, Ottavio Lucarelli, Paolo Macry, Aldo Masullo, Don Luigi Merola, Giorgia Meloni, Luigi Necco, Mario Orfeo, Raffaella Ottaviano, Francesco Pinto, Pasquale Scialò, Marcello Taglialatela. Documentario, col.